PROPTECH WORLD

Unicorni Usa: Lessen, la piattaforma digitale per la manutenzione degli immobili

Fondata nel 2019, la startup ha superato il miliardo di dollari di valutazione dopo un round di investimento da 170 milioni. Ha sviluppato una piattaforma digitale per la gestione delle proprietà immobiliari e dei relativi servizi di manutenzione che ha già 400mila utenti.

07 Dic 2021
Photo by JESHOOTS.COM on Unsplash

Il mondo proptech si popola con un nuovo unicorno: la valutazione della startup Lessen ha infatti superato il miliardo di dollari di valutazione in seguito alla chiusura di un round di investimentio di Serie B da 170 milioni di dollari, guidato da Fifth Wall. I nuovi fondi saranno utilizzati per creare nuovi prodotti, migliorare la tecnologia ed espandersi in tutti i 50 stati americani.

Lessen, fondata nel 2019, offre una piattaforma digitale per la gestione delle proprietà immobiliari e dei relativi servizi di manutenzione.

In particolare, la sua piattaforma mette in comunicazione i proprietari con un network nazionale di professionisti attivi in diversi settori, dalle ristrutturazioni alle pulizie, in modo da facilitare le procedure di assunzione e rendere più rapida l’esecuzione degli interventi.

La startup ­collabora attualmente con un network di oltre mille professionisti e la sua piattaforma, utilizzata da 400mila utenti in quasi 30 mercati, ha contribuito al completamento di oltre 5mila operazioni di manutenzione.

Al momento il team di Lessen è composto da 450 dipendenti, ma la compagnia punta ad assumere altre mille persone nel 2022.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4