PROPTECH WORLD

Perché Motorola Solutions ha acquisito Openpath, startup degli accessi touchless

Con l’acquisizione della startup Openpath, specializzata in sistemi touchless per il controllo degli accessi in spazi fisici, il colosso delle telecomunicazioni mira a fare il suo ingresso nel mercato proptech, avvicinandosi al nuovo paradigma dello Smart Building

13 Ago 2021

Motorola Solutions ha annunciato l’avvio delle iniziative volte ad acquisire Openpath Security Inc., compagnia proptech specializzata in sistemi cloud-based per il controllo degli accessi in spazi fisici.

In particolare, Openpath, come spiegato in un approfondimento che gli avevamo dedicato nelle scorse settimane, offre diversi sistemi di autenticazione a più fattori tramite i quali è possibile aumentare gli standard di sicurezza e implementare soluzioni contactless all’avanguardia per migliorare l’esperienza degli utenti. La compagnia è stata fondata nel 2016 a Culver City, in California, da un team di cinque imprenditori e fino a oggi ha raccolto investimenti per più di 60 milioni di dollari.

“Mettere in sicurezza gli edifici, a livello globale, non è mai stato tanto importante” ha detto Greg Brown, chairman e Ceo di Motorola Solutions. “Questa acquisizione ci permette di combinare il potere della videosorveglianza con il controllo degli accessi, offrendo quindi alti livelli di consapevolezza situazionale poiché ogni movimento di entrata e uscita viene segnalato e immortalato”.

L’acquisizione dovrebbe essere completata entro la fine del mese, ma i dettagli non sono ancora stati resi pubblici.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5