PROPTECH WORLD

ListingLoop, 3 milioni di dollari alla startup australiana di vendite pre-market e off-market

La società gestisce un database con le offerte per abitazioni che generalmente non vengono pubblicizzate tramite i tradizionali canali di vendita. Qui il video su come funziona ListingLoop

11 Giu 2021
I founders di ListingLoop

Con il suo ultimo round di investimenti la startup australiana ListingLoop ha raccolto 3 milioni di dollari, che verranno reinvestiti per accelerare il percorso di crescita. ListingLoop è stata fondata nel 2019 dall’imprenditore Rhett Dallwitz, specializzato in ambito proptech, e dal direttore immobiliare Andrew Meehan. La startup gestisce un database con le offerte per abitazioni che generalmente non vengono pubblicizzate tramite i tradizionali canali di vendita, e rischiano quindi di passare inosservate: un servizio utile sia i clienti interessati ad acquistare un immobile sia per gli agenti immobiliari, che possono così approfittare di un nuovo canale di vendita e trovare più rapidamente i giusti acquirenti. Il round di investimenti ha visto la partecipazione del consorzio Resi Ventures e di Allectus Capital.

In questo video una presentazione di ListingLoop

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5