PROPTECH WORLD

Contech: così Toggle usa la tecnologia per i “robot costruttori”

Toggle – startup Contech che si serve della robotica per ottimizzare tempi e costi e migliorare la sicurezza dei lavoratori durante le operazioni di assemblaggio funzionali alla costituzione di cemento armato – ha sottoscritto un round di finanziamento di Serie A da 8 milioni di dollari

19 Ago 2021

Con un nuovo round di investimenti di Serie A, la startup newyorkese Toggle ha raccolto 8 milioni di dollari che le permetteranno di scalare le proprie capacità produttive, ampliare il team e aprire un nuovo stabilimento operativo da quasi 5mila metri quadrati. Il round è stato guidato da Tribeca Venture Partners con la partecipazione di Point72, Blackhorn Ventures e Twenty Seven Ventures.

Fondata nel 2016 da Daniel Blank e Ian Cohen, la tecnologia software e hardware di Toggle lavora in simbiosi con i robot industriali e i macchinari per il trasporto di materiali pesanti, con lo scopo di migliorare i livelli di sicurezza, la produttività e la precisione durante l’assemblaggio delle barre di acciaio, che verranno poi aggiunte al calcestruzzo per formare il cemento armato.

L’industria delle costruzioni sta attraversando una fase di enormi trasformazioni strettamente legate all’adozione di nuove tecnologie, con un focus particolare per la sostenibilità etica e ambientale delle pratiche. Anche per questo Toggle si concentra in modo particolare sulle energie rinnovabili – ha partecipato, per esempio, allo sviluppo di nuove batterie per la Philadelphia Navy Yard Microgrid – o sulla costruzione di grattacieli urbani.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4